Successo in trasferta per il Bologna femminile

Vittoria rossoblù sul campo del Cella

Scritto da Marco Vigarani  | 

Continua a vincere il Bologna Femminile di mister Michelangelo Galasso, che in seguito al successo per 2-1 in casa della Polisportiva Cella, mantiene la testa della classifica con 42 punti. A tallonare le rossoblù ci sono Arezzo e Sassari Torres, ancora appaiate a 40 punti, mentre a 39 troviamo Filecchio, che domenica prossima arriverà a Granarolo per uno dei tanti scontri diretti.

La partita di ieri ha mostrato ancora una volta tutte le qualità tecniche e caratteriali di una squadra che come obiettivo ha quello di giocare bene al calcio per raggiungere la massima posta in palio. E così, già al 15’ del primo tempo, le rossoblù sono riuscite ad andare in vantaggio con Rambaldi, brava a mettere in porta da pochi metri in seguito alla ribattuta di Minelli dopo una punizione ben calciata dalla solita Sciarrone. La reazione delle padroni di casa, però, è arrivata prontamente, con il pareggio concretizzato al 39’ grazie a Bonacini, che ha sorpreso la retroguardia bolognese.
Ad inizio secondo tempo, però, Bassi e compagne hanno ripreso a spingere e al 60’, su calcio di rigore, ci ha pensato Marcanti a siglare il sorpasso decisivo, in una partita che è finita anche ben oltre il 90’ per un infortunio a Minelli alla spalla che ha bloccato la gara.

Di seguito le dichiarazioni di un soddisfatto Galasso: «Le ragazze anche ieri hanno imposto il gioco con discreta qualità e continuità. Mi è piaciuta la ricerca nel pensare positivo nell’ottenere la vittoria, e alla fine siamo state premiate». Lo sguardo, poi, va già al prossimo impegno contro Filecchio: «Partite come quelle di domenica prossima offrono la possibilità di misurarsi prima di tutto con te stesso, sul proprio limite che puoi e devi superare. Ben vengano queste gare, essenza di bellezza dello sport».

POL. CELLA-BOLOGNA 1-2

POL. CELLA: Annunziata, Benozzo, Blommaert (66’ Burani) , Bonacini, Cavandoli (72’ Boni), Cocconi, Cristialdi, Ferrari (66’ Calloni), Toma, Tugnoli, Venturi.
A disposizione: Benassi, Gandolfi, Naummi, Razzano, Restani, Soragni.
Allenatore: Tedeschi

BOLOGNA: Bassi, Giuliano (79’ Shili), Simone, Sciarrone, Zanetti, Rambaldi (93’ Stagni), Marcanti, Racioppo, Magnusson (93’ Perugini), Mastel, Minelli (90’ Arcamone).
A disposizione: Sassi, Mingardi, Filippini, Stagni, Patelli, Di Vincenzo.
Allenatore: Galasso

ARBITRO: Sig. Papi di Prato
MARCATRICI: 15’ Rambaldi (B), 39’ Bonacini (C), 60’ Marcanti rig. (B)
AMMONITE: Toma (C), Calloni (CL)


💬 Commenti