Corriere di Bologna - Paramatti: "Ai miei tempi rapporti veri e tanta passione"

Il pensiero dell'ex difensore rossoblù

Scritto da Francesco Livorti  | 

Michele Paramatti (Social)

Michele Paramatti: "Bisogna cercare di dare sul campo una risposta a quelli che possiamo chiamare fraintendimenti. Credo che vedere un simile calore da parte dei tifosi debba essere solo uno stimolo a fare bene. Poi le parole che si sono sentite potevano essere battute per stemperare il clima-partita. Comunque il video non doveva uscire, il pullman è come lo spogliatoio. Rispetto al passato, è cambiato il rapporto tra giocatori e pubblico, anche coi giornalisti: ai miei tempi era tutto diretto, faccia a faccia, non sui social o con le interviste a distanza. C'erano più rapporti umani e tanta passione. Il rischio dell'appagamento? Può sorgere quando non sussiste un obiettivo da raggiungere. Secondo me società e allenatore sono le componenti che devono creare un input ulteriore al gruppo".


💬 Commenti