Djordjevic: "Sosta lunga, non vediamo l'ora di scendere in campo"

Parla il tecnico della Virtus

Scritto da Marco Vigarani  | 
Aleksandar Djordjevic

Le parole di Coach Djordjevic alla vigilia della sfida: “Torniamo a giocare dopo tanto tempo. Abbiamo lavorato bene in palestra nonostante alcuni problemi fisici, all’inizio la caviglia di Markovic poi una storta per Pajola e un problema al piede per Teodosic. Ieri anche una botta al ginocchio per Tessitori e nei prossimi giorni valuteremo. Sono problematiche dovute a periodi di sosta lunghi come questo: ognuno si allena col massimo sforzo e col massimo impegno. Con Trento ci aspetta una gara tosta dal punto di vista fisico: hanno vinto una bella partita con Brindisi, con freschezza atletica che hanno messo in campo. Il primo compito dei miei giocatori sarà rispondere bene da questo punto di vista. Ho massimo rispetto per Trento che ha fatto vedere ottime cose. Nonostante alcune difficoltà sono riusciti a rientrare bene, con il carattere che li contraddistingue. È una squadra molto pericolosa. La sosta è stata lunga e non vediamo l’ora di scendere in campo, recuperando la forma migliore per i playoff. Vogliamo chiudere bene questa stagione, giocandoci le nostre carte per arrivare il più lontano possibile anche se non dipenderà solo da noi. Vediamo come andrà questa interessante ultima giornata di regular season per la griglia playoff e poi inizieremo la nostra preparazione.”


 


💬 Commenti