EuroCup, la Virtus torna in carreggiata e vince ad Andorra

Dominio della Segafredo che dopo i primi minuti entra in ritmo e vince in trasferta

Scritto da Paolo Di Domizio  | 

Torna alla vittoria la squadra bianconera dopo lo scivolone di Cremona. Partita dominata ad Andorra con un ottimo Alibegovic e il solito Teodosic.

Non un buon inizio per la Virtus, complice il 3/3 dalla lunga distanza di Andorra che va sul +9 ed obbliga subito Djordjevic ad un timeout. Nel secondo quarto, però, la Segafredo si sveglia e con un 12-0 di parziale ribalta tutto, aggiustando la difesa e trovando continuità in attacco, chiudendo all’intervallo sul 45-30. Nel terzo quarto la Virtus mantiene le distanze dagli avversari, complice anche i tanti errori di Andorra. Nell’ultimo quarto la Segafredo controlla ritmo e avversari, continuando a macinare contropiedi. Finisce 66-82 con 21 punti per Teodosic e 16 per Amar Alibegovic. 


💬 Commenti