Dopo un’annata difficoltosa, e tormentata dagli infortuni, vissuta con l’Imolese, in Serie C, Mattia Pagliuca è pronto per una nuova avventura. L’attaccante classe 2002, che nella stagione appena passata ha raccolto 17 presenze in C prima di infortunarsi gravemente al ginocchio e di fare ritorno a Bologna, a gennaio, ha da poco sottoscritto un nuovo accordo con il club di Casteldebole, estendo il suo contratto fino al 30 giugno del 2025. L’attaccante, ora, punta a ritagliarsi maggiore spazio in Serie C, confidando sull’aiuto della fortuna, componente che gli è mancata nell’ultimo periodo: sulle tracce del figlio d’arte si sarebbero messe Rimini, Mantova, Cesena e Monopoli, tutte società interessate a prelevarlo in prestito. 

Bologna, iniziata la nuova stagione
Il saluto finale di Teodosic: "Grazie per la possibilità e l’onore che mi avete dato di indossare la canotta della Virtus e di essere..."

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi