Seguici su Twitch

Maifredi: "I punti fatti rispecchiano il valore del Bologna. Sartori? Da solo non può cambiare l'andazzo della società"

Le parole di Luigi Maifredi, ex tecnico del Bologna

Scritto da Riccardo Austini  | 
Gigi Maifredi

Ecco le dichiarazioni di Luigi Maifredi rilasciate a “Il Resto del Carlino”: “La conferma di Sinisa? Ho visto. Ma se non sbaglio, tempo fa proprio Saputo disse che si sarebbe arrabbiato di fronte ad un altro campionato all'insegna della non felicità ma della tranquillità. Guardando com'è andata la stagione credevo si fosse concluso un ciclo e invece, si va avanti con Sinisa. Forse Saputo ha ottenuto rassicurazioni da chi gestisce in sua vece il Bologna. Tredicesimo posto e 46 punti? Ecco, non posso pensare che il proprietario non abbia chiesto spiegazioni, ma evidentemente quelle che ha ottenuto sono state esaurienti. Gli arbitri?  Resta il fatto che i punti che hai sono lo specchio del tuo valore. Se pensi che la squadra valga di più allora dovresti cambiare. Sartori? Gran rinforzo. Conosce i giocatori di tutti i campionati del mondo, è un vero fuoriclasse. Potrà dare una mano al club a crescere, ma per ottenere ottimi risultati servono tutte le componenti. Da solo Sartori non può cambiare l'andazzo di questa società. Sette stagioni fotocopia? Se vieni a fare calcio a Bologna devi renderti conto della fortuna che hai avuto. Se invece pensi che sia un'oasi felice dove nessuno ti contesta e puoi stare tranquillo al fronte di qualsiasi risultato, allora non hai capito nulla di questa piazza".


LEGGI ANCHE: COLOMBA: “GIUSTO CONTINUARE CON SINISA. LUI E IL BOLOGNA SONO UN SEGNALE DI POSITIVITÀ”


💬 Commenti