Dan Ndoye si è subito messo in mostra in questi primi giorni di allenamento a Casteldebole, colpendo Motta per la sua velocità di piede e di pensiero. Oltre a questo le sue maggiori qualità rimangono la fisicità ed il dribbling, tutte caratteristiche che viste anche le diverse caselle da riempire in sede di mercato, lo vedono vicino ad una maglia da titolare nella gara di lunedì sera contro il Milan per l'esordio del Bologna in questa Serie A.

Come riportato dall'edizione odierna del Resto del Carlino, anche nelle prove tattiche di ieri lo svizzero è stato impiegato sulla corsia di destra. Inoltre dato che con il Basilea aveva già iniziato campionato e Conference League, il calciatore è fisicamente pronto con i 90 minuti nelle gambe.

Il ballottaggio sull'esterno destro rimane chiaramente con il padrone della fascia: Riccardo Orsolini, reduce da 11 gol nell'ultimo campionato di Serie A. Tuttavia il fatto che la tendinopatia abbia di fatto costretto l'ex Juventus e Atalanta a saltare la preparazione, pone leggermente in vantaggio Ndoye, pronto ad un esordio di fuoco in un Dall'Ara gremito che ospiterà il Milan di Pioli.

LEGGI ANCHE: Schouten: "Sono grato di tutto. Mi avete accolto come una famiglia"

Virtus, parte la stagione di Eurolega: ecco il calendario completo
Calciomercato Bologna, per Kristiansen manca l'ok del Leicester

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi