La Fortitudo batte Varese 101-94: successo prezioso in volata per i biancoblù

Una grande Fortitudo batte Varese e vola ad otto punti, ora è più due sull'ultima

Scritto da Massimo Guerrieri  | 
Fortitudo-Varese, il Paladozza

La Fortitudo torna a vincere al Paladozza contro Varese in uno scontro fondamentale che permette agli uomini di Antimo Martino di lasciare l’ultimo posto in classifica. 

La cronaca

PRIMO QUARTO: Tripla di Beane in apertura, a cui risponde Groselle con due punti. Serpentina di Aradori che vale due punti: 4-5 dopo tre minuti. Molto aggressive tutte e due le sqaudre in difesa, si va avanti di colpi tecnici e giocate difficili. A memoria Durham nell'angolo, ma Procida non c'è: 6-9 dopo 4 minuti. Tripla di Benzing per l'11-11 e recupero con schiacciata di Procida che vuol dire 13-11 e timeout Vertemati. Tripla del 13-14 di Ale Gentile a 4 minuti dalla fine. Squadre che faticano un po' a trovare fluidità in attacco, per merito anche delle difese. Tanti errori in attacco per la Effe, mentre, per quanto riguarda Varese, gioco molto accentrato su Gentile in questo finale di periodo. Buzzer beater di Charalampopoulos dall'angolo che vuol dire 20-16. Si sblocca Varese dopo tanti minuti con la tripla di Beane che riporta la sua squadra sotto di 3 punti. Finisce il primo quarto 25-20. 

SECONDO QUARTO: Due punti di Totè aprono il periodo: 27-20 per la Effe. Fortitudo che trova l’allungo sul 31-20 con una virata e step back di Charalampopulos, che costringe Vertemati a chiamare il secondo e ultimo timeout del primo tempo. Due punti di Sorokas e due di Gentile sul recupero palla, durante la rimessa di Beane, riportano Varese sul -4 e costringono Martino a chiamare il primo timeout del match per la Effe. Vene segna in arresto e tiro: è 33-31. Tripla di Frazier per il 36-31: partita che si gioca colpo su colpo adesso. Grandissima palla di Keene per Sorokas e schiacciata del -3. Groselle non si intende con Frazier: due facili per Varese che torna sul -4. Canestro e fallo per Gentile: 43-39 al sesto minuto. Contropiede Varese guidato da Beane, assist per Gentile, due punti, timeout Martino. Grande giro palla della Fortitudo, schiacciata di Groselle del 47-41. Per Varese un Gentile da 17 punti nel primo tempo. Canestro con fallo di Beane a 2 secondi dalla fine: primo quarto che si conclude 56-48.

TERZO QUARTO: Primi tre punti per Gentile nel terzo quarto: 56-51. Rimbalzo di Groselle sulla tripla sbagliata da Aradori e primi due punti per la Effe nel secondo tempo. Ancora Groselle col flaughter: 60-53. Antisportivo fischiato contro Vene. Una difesa molto aggressiva, al limite del fallo, più lucidità in attacco e una tripla di Sorokas riportano varese sul 62-61 e inducono il timeout di Martino. Due punti in transizione di De Nicolao portano Varese in vantaggio per la prima volta dopo il primo quarto, sul 62-63. Tripla di Charalampopulos per il 65-63. Fa il suo ingresso in campo Gudmunsson quando mancano tre minuti alla fine del quarto e trova subito due punti in transizione che valgono il 67-63. Fallo sulla tripla di Keene, tre tiri liberi, 2/3 ed è 68-65. Grande penetrazione dello stesso Beane, lasciato solo, che vale il -1 Varese. Numero sulla linea di fondo di Beane, assist per Sorokas, tripla ed è 68-70. Totè a rimbalzo con decisione, dopo un pasticcio di Durham trova i due punti del 70-73. Finisce così il terzo quarto.

QUARTO QUARTO: Canestro fortunato di Gentile per aprire il quarto: è 70-75. Fallo su Procida che si alza da tre dall’angolo: tre tiri liberi per il talento biancoblù, 2/3, 72-75. Quattro punti di Benzing riportano la Effe sul -1. Flaughter di Groselle per il +1 di Groselle, dimenticato dalla difesa varesina al centro dell’area. Due punti di Groselle portano la Fortitudo sul +3. Fallo di Beane sulla virata del centro biancoblù, secondo fallo per lui e Fortitudo che può tornare sul +3 dopo due tiri liberi a segno di Varese. Non segna più la squadra di Vertemati che con i due punti segnati da Aradori torna a -4 e costringe il proprio coach a chiamare il timeout. Tiro di tabella di Gentile, 28 per lui e -2 Varese. Risponde con la tripla Beane, che riporta a -2 i suoi. Tecnico fischiato a Martino, che intercetta una palla non ancora uscita dal campo, poi tripla di Beane per il pareggio: è 88-88. Tripla di Beane dopo i due liberi di Groselle: è 90-91 per Varese. 92-91 grazie ad una penetrazione di Frazier. Un minuto alla fine, palla alla Effe, tripla di Benzing in faccia a Gentile, esplode il palazzo: è +4 Fortitudo. Inspiegabile palla persa da Marcus Keene, recupera palla Aradori, che subisce un fallo antisportivo e chiude il match. Tripla di Sorokas del 98-94 quando mancano due secondi al termine della gara. Che tripla di Benzing sulla rimessa: finisce 101-94.


💬 Commenti