Bologna, a Pinzolo anche nel 2022

La conferma arriva direttamente dal dirigente rossoblù Di Vaio, dal sindaco della località Cereghini e dal presidente dell’Apt Madonna di Campiglio, Pinzolo-Val Rendena Serafini

Scritto da Francesco Livorti  | 

Bologna e Pinzolo andranno avanti insieme: le parti hanno annunciato ieri che i rossoblù saranno in Val Rendena anche nel 2022. “Posto splendido a tal punto che ci ho portato la famiglia”, ha detto Marco Di Vaio illustrando alla stampa il ritiro corrente. “Questo territorio vive di turismo, ma dopo due estati difficili e un inverno nullo a causa della pandemia poter ospitare questo ritiro è un segnale di ripartenza e di fiducia", ha detto il sindaco di Pinzolo Michele Cereghini. Per Tullio Serafini, presidente dell’Apt Madonna di Campiglio, Pinzolo-Val Rendena “Bologna è una piazza importante, perché l’EmiliaRomagna è la terza regione che sceglie la nostra valle come destinazione turistica”.


💬 Commenti