Boxe: tre i bolognesi impegnati ai campionati italiani

Ad Avellino sul ring due ragazze e un atleta della Sempre Avanti

Scritto da Matteo Fogacci  | 

123 Uomini e 55 donne stanno prendendo parte ad Avellino ai campionati assoluti di boxe.

Solo tre i pugili bolognesi impegnati. In campo maschile dopo la prima giornata è già uscito Morike Oulare della Sempre Avanti. Per i 91 Kg si è dovuto arrendere al marchigiano Eros Seghetti, una delle teste di serie del torneo.

In campo femminile gli incontri cominceranno domani pomeriggio e vedranno impegnate per i 48 Kg Chiara Gregoris della Hic Sunt Leones. Otto le atlete impegnate e dunque si comincerà dai quarti di finale. Per i 64 Kg salirà sul ring Pamela Malvina Noutcho Sawa della Bolognina Boxe. Sei le atlete della sua categoria e dunque si è in attesa di capire chi tra queste salterà i quarti per combattere direttamente in semifinale. L'atleta di Alessandro Danè punta a raggiungere la finale di domenica dopo i buoni match che ha disputato durante il 2020 e la preparazione che è riuscita a svolgere nonostante la pandemia.


💬 Commenti