Tiro con l'arco: quarto il bolognese Federico Musolesi al Grand Prix di Antalya in Turchia

I tanti risultati dei bolognesi nelle gare regionali

Scritto da Matteo Fogacci  | 

Continuano con tante gare gli appuntamenti interregionali della gare di tiro con l'arco, con la presenza folta degli atleti bolognesi. Due i trofei svolti nel fine settimana. Nel "22° Hunter&Field del Delta" 12+12 organizzato dagli Arcieri Laghesi, disputata a Vallette di Ostellato (FE), con giudice di gara Gabriele Tagliaferri, diversi gli arcieri felsinei sul podio: per l'Arco Olimpico Senior terzo Paolo Della Rossa (Arcieri di Re Bertoldo), mentre tra i Master secondo Alessandro Draghetti (Arcieri di Re Bertoldo). In campo femminile tra le junior vittoria per Lisa Curati (Arcieri di Re Bertoldo), mentre in campo master prima Barbara Gualtieri (Arcieri di Re Bertoldo). Nell'arco nudo vittoria per Alessandro Avoni (Compagnia Arcieri dei Graffiti) in campo femminile seconda Eleonora Chiavarini (Arcieri Felsinei). Per il Long Bow primo Umberto Cocchi (Compagnia Arcieri dei Graffiti), secondo e terzo Moreno Giommoni e Nicola Cassoli degli Arcieri Felsinei. Nel Long Bow Femminile vittoria a Iuana Bassi (bolognese che tira per la società Arcieri del Tigullio).

Nel trofeo Città di Bondeno70 -60 Round -50 Round, organizzato dagli Arcieri di Bondeno, disputato a Bondeno in provincia di ferrara con giudice di Gara Claudio Poli e direttore dei tiri Andrea Cristofori, per l'Arco Olimpico Senior vittoria a Stefania Franceschelli (Castenaso Archery Team), tra i master secondo e terzo Alberto Lugli e Massimo Fini del Castenaso Archery Team). In campo femminile tra le Master prima Edi Simoni (Castenaso Archery Team), così come la vittoria è arrivata da Iacopo Sequi, sempre di Castenaso, tra gli Junior. Per l'Arco Compound Senior vittoria per Chiara Bertocchi (Arcieri Felsinei), così come il primo posto è arrivato per Luca Zacco (@rchery Globe) tra gli allievi. Nella classifica a squadra tra i master prima Castenaso Archery Team con Alberto Lugli, Massimo Fini e Damiano Pedini, quindi seconda nel Compound @rchery Globe con Francesco Zacco, Alessandro Soverini e Giuseppe Intorre.

MUSOLESI. Grande risultato per il 22enne Federico Musolesi del Castenaso Archery Team al Grand Prix di Antalya in Turchia con la Nazionale della FITARCO. Dopo una gara meravigliosa, è arrivato a disputarsi una prestigiosa finale per la medaglia di bronzo con il Lussemburghese Jeff Henckels. Dopo una lotta alla pari che li ha portati sul cinque pari, Henckels ha prevalso solo all'ultima freccia di spareggio. Un quarto posto che vale molto per Federico, che vede una crescita costante in vista dei prossimi, importanti appuntamenti internazionali.

Nella foto di Stefano Marino Fransoni un primo piano di Federico Musolesi


💬 Commenti