Come riportato dall'edizione odierna della Gazzetta dello Sport, Thiago Motta, il cui contratto è in scadenza a giugno 2024, potrebbe presto rinnovare per un'altra stagione. Il tecnico 41enne, che questo inizio di campionato, dopo la sconfitta nella prima giornata contro il Milan, è rimasto imbattuto nelle successive 7 (strappando 3 pareggi contro Inter, Juventus e Napoli), è pienamente al centro del progetto, come dimostrato anche dalla gestione del mercato.

Muoversi in anticipo

Il Ds Sartori non ha dubbi: “Motta è da big”. Proprio per questo motivo, serve stringere i tempi. Giugno non è alle porte, ma un'offerta per la prossima stagione da parte di una big potrebbe arrivare molto prima della scadenza del contratto, quindi serve muoversi con anticipo.

Thiago Motta con Victor Kristiansen
Thiago Motta con Victor Kristiansen (ph. Image Sport)

Rinnovo

Motta non solo è stato capace di ricreare entusiasmo, ma anche di valorizzare una squadra nonostante un'età media e, soprattutto, un monte ingaggi abbassato. A tal proposito, Thiago ha espresso due concetti fondamentali: crescita e programmazione. Il rinnovo, che come detto dovrebbe essere per un'ulteriore stagione oltre a quella in corso, dovrebbe essere privo di clausola rescissoria ma con un ritocco al rialzo dell'ingaggio. Le parti sono in contatto da settimane ed è al quanto probabile che, a breve, l'entourage di Motta formuli la prima proposta ufficiale.

AS Monaco-Virtus Bologna, streaming gratis LIVE e diretta tv: dove vedere Eurolega
Di Vaio: "Stiamo discutendo il rinnovo con Motta, cerchiamo di chiudere l'accordo"

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi