Resto del Carlino - Svanberg resta. Il rinnovo dopo l'estate

Per il classe '99 la dirigenza ha in mente un prolungamento di contratto fino al 2026 con tanto di adeguamento

Scritto da Francesco Livorti  | 
Mattias Svanberg (ph. bolognafc.it)

Il Bologna non vuole privarsi di Mattias Svanberg, uno dei suoi tanti gioielli. Il Milan prima, e il Napoli poi, avevano provato ad affondare il colpo, senza però trattare con decisione. A giungo s'è fatta invece avanti l'Atalanta, mettendo sul piatto 8 milioni: offerta rispedita subito al mittente, ritenuta decisamente troppo bassa da parte della società rossoblù. Ecco perché lo svedese si avvicina sempre di più alla permanenza sotto le Due Torri. La dirigenza ha in mente per lui un prolungamento di contratto con tanto di adeguamento: rinnovo fino al 2026 a un milione di euro a stagione. Ma di questo se ne parlerà a fine estate.
 


💬 Commenti