Mihajlovic vicino all'esonero. Ranieri la prima scelta

La strada sembra tracciata: il ciclo bolognese di Mihajlovic è arrivato alla sua conclusione

Scritto da Francesco Livorti  | 
Sinisa Mihajlovic

Le strade di Sinisa Mihajlovic e del Bologna si divideranno. Manca ancora l’ufficialità, ma il club rossoblù sta cercando un nuovo allenatore per ripartire. Il nome più accreditato in questo momento per sostituirlo è quello di Claudio Ranieri, eppure i vertici alti di Casteldebole hanno sondato anche Roberto De Zerbi, Thiago Motta e Paulo Sousa. La società è decisa a cambiare, però serve il sì del sostituto: ieri c'è stato un lungo summit tra Saputo, che questa mattina salirà sull’aereo che lo riporterà a Montreal, e i dirigenti. Come riferisce l'edizione odierna del Corriere di Bologna, le tempistiche della separazione sono ancora tuttavia da chiarire.

LEGGI ANCHE: Verso Bologna-Fiorentina: oggi giorno libero, domani la ripresa


💬 Commenti