Spagnol non basta, Geetit ko all'esordio casalingo

La formazione bolognese cede per 1-3 a Savigliano

Scritto da Marco Vigarani  | 

Dopo il bel successo in trasferta del debutto in A3, la Geetit Bologna ha purtroppo steccato l'esordio davanti al proprio pubblico in un Pala Savena caldo e partecipe grazie a circa 300 spettatori. La formazione di coach Asta ha dovuto cedere il passo a Savigliano in tre set, esibendo carattere e determinazione nella seconda frazione dominata per 25-19 ma alla fine rimpiangendo l'impatto negativo del primo parziale perso 18-25 e i troppi errori commessi.

L'attacco bolognese infatti ha viaggiato con un buon 34% sospinto dai 26 punti dello scatenato Spagnol che però non è bastato a far sorridere i compagni. Anche la ricezione ha retto bene il colpo concedendo 9 ace (6 quelli invece messi a segno dalla Geetit) ma chiudendo con un 52% di positiva e 27% di perfetta (in difficoltà solo Bonatesta, bombardato da ben 40 servizi). Pari invece il conto dei muri: 11 per parte con un tris a testa per Spagnol, Soglia e Maretti. Alla fine pesano quindi notevolmente i 16 errori al servizio sommati ai 13 su azione oltre a qualche peccato di inesperienza nella gestione del terzo e quarto periodo, persi rispettivamente per 21-25 e 24-26.

Oltre alla prestazione dominante di Spagnol, sono andati in doppia cifra anche gli altri componenti del pacchetto di palla alta Maretti (13) e Bonatesta (12) mentre resta ancora da registrare l'intesa fra i palleggiatori e i centrali che possono sicuramente offrire qualcosa in più. Per coach Asta permane anche la necessità di recuperare alcuni protagonisti (Boesso ko all'ultimo) e avere la rosa al completo.

Il prossimo impegno sarà domenica prossima sempre al Pala Savena contro Belluno in una riedizione della finale playoff che pochi mesi fa ha consentito a Bologna di tornare in Serie A.

Geetit Bologna – Monge-Gerbaudo Savigliano 
(18-25, 25-19, 21-25,24-26)
Geetit Bologna: Soglia 8, Maretti 13, Bonatesta 12, Venturi 3, Cogliati 4, Spagnol 26, Trigari 2, Ghezzi, Faiulli, Poli L, Marcoionni n.e., Tapparo n.e., Dalmonte n.e., Faggiano n.e;
Monge-Gerbaudo Savigliano: Gonella 6, Ghibaudo 10, Bossolasco 8, Garelli 12, Bosio 7, Rabbia (L), Vittone 4, Cravero 1, Testa 1, Dutton 13, Gallo n.e., Ghio n.e., Galaverna n.e., Bergesio n.e.


💬 Commenti