Resto del Carlino - Bonamico: "Sulla carta oggi ci sono due categorie tra Virtus e Fortitudo"

A poche ore dal derby parla il doppio ex

Scritto da Marco Vigarani  | 

Ancora positivo al Covid ma in via di guarigione, Marco Bonamico parla così del derby di stasera: "Avrei voluto seguirlo dal vivo. Mi accontenterò della tv. Sarebbe stato infuocato, senza protocolli anti-Covid. Ho seguito la Virtus in coppa: mi è piaciuta. Ha avuto momenti e spettacolari ed entusiasmanti. Teodosic ha giocato da leader: si è speso per i compagni, cercando di fare qualcosa in difesa. Poi quel suo canestro è stato veleno per Badalona. La Fortitudo ha tanti infortunati. Sulla carta ci sono due categorie di differenza, dovrebbe vincere la Virtus in doppia cifra. Non fosse altro che per la profondità degli organici. Poi il derby cambia tutto. Non credo alla stanchezza Virtus. Anzi, una vittoria come quella di Badalona ti dà carica. Vediamo i primi 3-4 minuti. I miei derby? La rivalità tra i tifosi era sanguigna ma tra noi ci si conosceva tutti: era come uno studentato".


💬 Commenti