Seguici su Twitch

Di Vaio: "L'arrivo di Posch è stata un'opportunità. Abbiamo portato al Bologna un giocatore solido"

Il direttore sportivo rossoblù ha parlato a margine della conferenza stampa di presentazione del nuovo difensore del Bologna

Scritto da Tommaso Ferrarello  | 

Al fianco di Stefan Posch in conferenza stampa, nella giorno della sua presentazione alla stampa, era presente anche il direttore sportivo rossoblù Marco Di Vaio. L'ex attaccante ha raccontato alcuni dettagli curiosi della trattativa che ha portato l'austriaco a vestire la maglia del Bologna.

"La scelta mia e di Sartori di portare Stefan a Bologna è dovuta alla necessità di dare un giocatore solido alla squadra. C'è stata l'opportunità di prenderlo con prestito con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni e l'abbiamo colta al volo. Ha una discreta esperienza alle spalle ed eravamo convinti che ci potesse aiutare nel momento del bisogno e si è già visto nella partita contro la Fiorentina. Condizioni? Il raggiungimento di un obiettivo di squadra più la sua presenza in campo per più del 60% delle partite. Lo avevamo sondato come era stato fatto con altri difensori, ma la trattativa è stata messa in piedi nelle ultime settimane di mercato grazie anche alla disponibilità dell'Hoffenheim".

LEGGI ANCHE: Posch: "Al Bologna grazie ad Arnautovic. Thiago Motta ha portato allenamenti molto duri e intensi"


💬 Commenti