LBASerieA Le pagelle di Milano-Virtus: ancora Markovic, Pajola e Ricci un rebus per l'Olimpia

Prestazione generale di alto livello

Scritto da Redazione  | 
Foto Virtus Segafredo Bologna

BELINELLI 6,5: manca ancora la precisione al tiro ma i canestri che fa arrivano in un momento topico del terzo quarto. Si fa vedere anche in difesa nel secondo tempo

PAJOLA 7: pronti via e subito problemi di falli. Non si scompone, continua a mordere le caviglia degli avversari fino alla fine e poi nel finale quella tripla pesantissima che indirizza la partita verso Bologna

ALIBEGOVIC 6,5: il Forum gli dice bene perché anche in gara 2 si fa trovare pronto in area, a rimbalzo e oltretutto arrivano due triple dall'angolo nel secondo tempo che fanno male alla difesa avversaria

MARKOVIC 8: ancora una volta lui, ancora una volta nel momento decisivo. Mattonella simile a quella di gara 1, tripla del +5, poi dall'altra parte ruba palla a Datome. Poi due stoppate nel finale, poi, poi, poi… Magistrale

RICCI 7,5: serata di altissimo livello per il capitano bianconero. Entra subito in partita e non ne esce più con triple pesanti e la giusta cattiveria agonistica

ADAMS n.e.

HUNTER 6: va ad intermittenza, alternando scelte sbagliate a giocate preziose per i compagni

WEEMS 6,5: parte subito forte, come in gara 1, poi lascia fare agli altri rimanendo però una pedina fondamentale per lo scacchiere di Djordjevic 

NIKOLIC n.e.

TEODOSIC 7: ci mette un po' per entrare in partita ma poi non ne esce più. Un uomo in missione il play serbo che chiude con 21 punti e 5 assist in 22'. Si applica eccome anche in difesa e allora anche le 7 palle perse possono essere un contorno 

GAMBLE 7: botta alla caviglia quasi subito, ma resta comunque dentro la partita. La stoppata nell'ultimo quarto è la fotografia delle 48 ore bianconere a Milano

ABASS 6,5: si vede poco in attacco ma dietro si fa sentire eccome


💬 Commenti