Virtus Bologna-Varese, le pagelle

I nostri voti ai giocatori bianconeri dopo la vittoria netta su Varese.

Scritto da Alessandro Iannacci  | 
Kevin Hervey (Foto Virtus Bologna - Matteo Marchi)

BELINELLI 7,5: non gioca un primo tempo da stropicciarsi gli occhi, ma alla fine distribuisce la bellezza di 17 punti in 15 minuti sul parquet. In attacco è sempre un pericolo importante ed è abile anche ad aprire spazi per i compagni.

PAJOLA 7: condottiero e instancabile. Corre senza sosta per pressare gli avversari, recuperando 5 palloni. La sua tenacia gli garantisce l’ennesima acclamazione del popolo virtussino. Positivo anche il suo tabellina, che segna 7 punti e 3 assist al termine.

ALIBEGOVIC 6,5: meno incisivo delle scorse uscite, ma dimostra comunque grande dedizione e aggressività. I compagni di reparto fanno la differenza nel match e lui riesce a dare il suo contributo, segnando 9 punti e recuperando 6 rimbalzi.

BARBIERI 6: gioca pochi minuti nel finale ma riesce a togliersi la soddisfazione dei primi 2 punti in carriera da professionista.

RUZZIER 6: torna a giocare minuti importanti dopo le due partite consecutive senza vedere il parquet. Contribuisce con il suo impegno a gestire il vantaggio bianconero, consentendo a Scariolo di far riposare alternativamente Pajola e Teodosic.

TEODOSIC 6,5: la grande prestazione dei compagni non lo costringe ad imporre la sua qualità. Quando è in campo, però, distribuisce 6 assist e segna 5 punti in 22 minuti, confermando il buon stato di forma in cui si trova.

FERDEGHINI n.e.

JAITEH 6,5: roccioso ed “ingombrante” in area. Quando Scariolo lo schiera al fianco di Hervey non passa più nessuno. Per lui 7 punti e 7 rimbalzi fondamentali. In attesa di capire come verrà inserito Sampson, Jaiteh sta coprendo nel migliore dei modi il ruolo di centro titolare.

HERVEY 8: ancora una volta straordinario. Chiude il primo tempo con 16 punti e 9 rimbalzi, trovando alla sirena finale un significativo 23+11, seconda doppia doppia consecutiva. Andrà valutato nelle partite più complicate, ma in molti lo ritengono già il migliore acquisto bianconero.

TESSITORI 6,5: il suo contributo è sempre prezioso. Recupera palloni sporchi e fa a sportellate in area, lucrando 4 punti e 5 rimbalzi. Un'arma tattica rilevante a disposizione per Scariolo. 

WEEMS 7,5: un’altra prova di alto livello per Kyle. Dopo i primi 6 punti dopo venti minuti, nel secondo tempo si prende la scena chiudendo con 19 punti, 6 rimbalzi e 3 assist. In più, tanto agonismo e carattere in ogni azione.

ALEXANDER 6: oggi più spento delle ultime uscite. In 18 minuti non riesce a mettere a referto canestri, ma il suo assist al bacio per la schiacciata di Alibegovic è ancora negli occhi dei tifosi. Si applica in difesa.


💬 Commenti