Corriere di Bologna - Il Bologna degli stakanovisti e degli Over 30 costretti agli straordinari

Ora il rischio è che in tanti abbiano già finito la benzina

Scritto da Matteo Rosi  | 

Rodrigo Palacio (ph bolognafc.it)

La Serie A non è ancora arrivata ad un quinto del calendario ma il Bologna ha già chiesto gli straordinari ai suoi atleti con ben nove ragazzi che hanno sempre messo piede in campo. Skorupski, Tomiyasu, De Silvestri, Danilo, Schouten, Soriano, Orsolini, Barrow e Palacio sono i protagonisti assoluti con il 100% di gare giocate: in pratica tutta la formazione titolare. Tre di loro inoltre non hanno perso neanche un minuto (Skorupski, Tomiyasu e Schouten) ma soprattutto il Bologna è la squadra che ha il maggior numero di giocatori (sette) e anche di ultratrentenni rimasti in campo oltre 600 minuti (Palacio, Danilo e De Silvestri). Tra infortuni e soprattutto un mercato estivo inadeguato, ora il rischio è che per qualcuno il serbatoio sia già quasi vuoto. Un Bologna che doveva essere "numericamente a posto" si è così scoperto ben presto in realtà privo di alternative per affrontare la stagione.


💬 Commenti