Altro ko per la Fortitudo: a Cremona vince la Vanoli

Vanoli Cremona-Fortitudo Lavoropiù Bologna 82-74

Scritto da Francesco Livorti  | 
Leonardo Totè (Foto Fortitudo Bologna)

Al PalaRadi arriva la sedicesima sconfitta in campionato per la Fortitudo. La Lavoropiù cade sotto ai colpi di Cremona 82-74. Primo tempo di marca lombarda, terzo quarto griffato Effe. I biancoblù, ispirati da Totè in primis, al rientro dagli spogliatoi piazzano un parziale di 13-2 che riporta la partita in parità. L'ultimo quarto è però di matrice totalmente Vanoli, che con un break decisivo firmato Barford e Mian porta a casa il match. Cremona sale a quota 20 punti in classifica, la Fortitudo resta ferma a 18. Cournooh, in stato di grazia, e Barford decisivi per Galbiati con 22 e 18 punti, a Bologna non bastano le ottime prove dal punto di vista realizzativo di Totè e Banks.

VANOLI CREMONA - FORTITUDO LAVOROPIU' BOLOGNA 82-74

VANOLI BASKET CREMONA: Tj Williams 3; Cournooh 22; Mian 10; Hommes 6; Lee 6; Barford 18; J Williams 10; Poeta 7; Trunic ne; Donda ne. All.: Galbiati.

FORTITUDO LAVOROPIU’ BOLOGNA: Fantinelli 2; Banks 19; Aradori 2; Totè 25; Hunt 12; Cusin 4; Baldasso 8; Mancinelli 2; Pavani ne, Manna ne. All.: Dalmonte.


💬 Commenti