Resto del Carlino - Santander prova a risalire le gerarchie

Il paraguayano tenterà di far cambiare opinione a Mihajlovic

Scritto da Federico Bugani  | 

Il mercato del Bologna si è chiuso senza acquisti e la tanto attesa punta non è arrivata. Ora è necessario che Santander e Sinisa tornino in buoni rapporti. In verità i due non hanno mai avuto un vero e proprio litigio, però le parole di Sinisa sono state molto decise: "E' da 1 anno e mezzo che giochiamo senza una punta." Così si era espresso il tecnico rossoblù riguardo alle domande su un possibile acquisto di Supryaga. Il Ropero però è un professionista che lavora sempre a testa bassa e cerca di compensare tutto quello che gli manca in termini di tecnica con il sudore e il duro lavoro, qualità che sicuramente piace ad ogni allenatore. Il goal su azione non viene dal 25 maggio 2019, ma per il paraguayano è arrivato il momento di riscattarsi e convincere Sinisa di essere importante per questo Bologna.


💬 Commenti