Zirzkzee dall'Olanda: "Devo competere con Arnautovic. Non era previsto"

L'attaccante ha parlato di questo suo primo scorcio in maglia rossoblù

Scritto da Enrico Traini  | 
Joshua Zirkzee (ph. bolognafc.it)

Joshua Zirzkzee, attaccante del Bologna acquistato questa estate, ha parlato delle sue prime settimane in rossoblù, in un'intervista al quotidiano olandese Het Laatste Nieuws. Le sue dichiarazioni sono riportate nell'edizione odierna del Corriere dello Sport.

Ecco le parole di Zirkzee:

“L'ex tecnico Sinisa Mihajlovic mi voleva assolutamente e vedeva un posto per me nel suo sistema di gioco con due attaccanti. Devo ancora abituarmi al livello della Serie A. Infatti non ho giocato quanto avrei voluto. Il nostro nuovo allenatore Thiago Motta gioca preferibilmente con un attaccante, quindi devo competere con Arnautovic. Non era quello che avevo previsto. Ma va bene lo stesso. Affronto la cosa. Ho fatto un passo in avanti rispetto al campionato belga. Non sono più un giocatore da prestiti, il Bologna mi ha comprato. Mi dà fiducia. Ho pazienza. Tocca a me, devo dimostrarlo e avere fiducia nelle cose che sto facendo”.

 

LEGGI ANCHE: Bologna, Thiago Motta cerca gol dai centrocampisti


💬 Commenti