Seguici su Twitch

Tramonta la pista Ramsay, il Bologna ripiega su un terzino dalla B olandese

Calvin Ramsay resterà all'Aberdeen e allora il Bologna va su un'alternativa di secondo piano

Scritto da Marco Vigarani  | 

Nel corso della giornata sono proseguite le trattative sull'asse Bologna-Aberdeen ma proprio quando tutto sembrava portare alla fumata bianca è saltato il banco. Il tecnico del club scozzese ha parlato così di Calvin Ramsay: “Non mi è stato riferito di alcun trasferimento, penso che le indiscrezioni di mercato non lo abbiano lasciato indifferente ma anche che sia pronto a giocare con noi per il resto della stagione”. Pare che l'accordo sia sfumato sulla pretesa (decisamente insolita viste le prospettive stagionali) avanzata dal Bologna di un obbligo di riscatto condizionato alla salvezza.

LEGGI ANCHE: Bologna: Dijks in orbita Lazio, ma l'Empoli è in vantaggio

Ora per il Bologna è necessario andare su un piano B ed in particolare la pista giusta porterebbe al Volendam, club di seconda divisione olandese. Il nome segnato sul taccuino del ds rossoblù Bigon è quello di Denso Kasius, 19enne che finora ha collezionato 22 gare, 5 gol e 2 assist in stagione. Le parti sono vicinissime ma resta da capire l'importo dell'operazione visto che i 2,5 milioni che circolano sembrano decisamente sproporzionati per un giovane terzino destro che non ha mai esordito in un campionato di massimo livello e che ha fermato le sue esperienze internazionali all'Olanda Under 16.

Ecco alcune giocate di Kasius

 

 


 


💬 Commenti