Seguici su Twitch

Virtus con Cordinier, Scariolo: “Ulm squadra fisica. I rimbalzi una delle chiavi”

Vigilia di Virtus Bologna-Ulm, il prepartita del coach bianconero

Scritto da Francesco Livorti  | 
Sergio Scariolo (Foto Virtus Bologna - ph. Matteo Marchi)

Domani alle 21 al PalaDozza si gioca la sfida tra Virtus Segafredo Bologna e Ratiopharm Ulm. Rientra tra i convocabili Isaia Cordinier. Assenti lungodegenti Awudu Abass ed Ekpe Udoh.

Le parole di Coach Scariolo alla vigilia della sfida con Ulm: “È una gara secca e può succedere di tutto in 40′. I nostri avversari sono una squadra molto dura e abbiamo già potuto constatare quanto siano competitivi. Sono una squadra davvero fisica, con eccellenti atleti e anche buoni tiratori, con una buona organizzazione e ben allenati. Vengono da una vittoria in trasferta contro Badalona che ha mostrato la loro ambizione e il loro livello. Da parte nostra dobbiamo essere umili. Non c’è da fare altro che fare il meglio del nostro lavoro, stare attenti ai dettagli, ai rimbalzi che saranno una delle chiavi: mettendo insieme le due gara contro Ulm siamo andati sotto penso di 12 rimbalzi. Abbiamo tanto lavoro da fare ma allo stesso tempo guardiamo avanti per superare questo ostacolo, che è davvero un buon avversario. Dovremo portarlo sulla nostra strada e provare ad entrare tra le migliori quattro squadre di questa competizione.”


💬 Commenti