Fortitudo-Pesaro: le pagelle. Benzing e Gudmundsson i migliori

Benzing spettacolare, finalmente Gudmundsson

Scritto da Francesco Livorti  | 
Aradori e Benzing (ph. Fortitudo Bologna - Valentino Orsini)

Ashley 6.5: Primo tempo da dimenticare, ripresa da posterizzare. Chiude con 11 punti e il 38% da due in 25'.

Gudmundsson 7.5: La miglior versione dell'islandese vista a Bologna. Gli 11 assist lo testimoniano.

Aradori 6.5: Si sveglia negli ultimi 20', ma è prezioso per il primo successo stagionale della Fortitudo. 

Procida 5.5: E' l'uomo biancoblù che fatica di più. Occasione sprecata per il classe 2002.

Benzing 8: La parola leader gli sta stretta, 23 punti e prestazione da top player.

Richardson 6.5: Se è quello visto stasera al PalaDozza è un jolly utilissimo alla compagine di Martino.

Baldasso 6: In cabina di regia gli viene preferito Gudmudsson, fatica ad ingranare nonostante parta in quintetto con l'islandese. Nell'ultima frazione di gioco però si trasforma e aiuta la squadra a centrare la vittoria.

Totè 7: Nel primo periodo soffre Jones, nel secondo è stato il vero dominatore del pitturato.


💬 Commenti