Seguici su Twitch

Dolce vendetta Fortitudo: Parma eliminata dalla Coppa Italia e biancoblù in Coppa Campioni

Con un perentorio 14 a 3, sul ParmaClima, gli uomini di Frignani volano in finale di Coppa Italia ed ottengono il pass per la Coppa Campioni 2023

Scritto da Marco Vigarani  | 

L’UnipolSai Fortitudo baseball si è presa la rivincita, dopo le semifinali scudetto, sul ParmaClima con una vittoria, in sole 7 riprese per manifesta superiorità, per 14 a 3 che ha permesso agli uomini di Frignani di raggiungere il San Marino nella finale di Coppa Italia e di ottenere il pass come secondo team italiano nella Coppa Campioni 2023. La Fortitudo ha indirizzato il match a proprio favore nel corso del 2° inning grazie ad 8 segnature che hanno spaccato in due la gara. I ducali hanno provato a rientrare in partita al cambio campo con un punto ma i 6 punti felsinei tra 4° e 6° inning hanno messo fine al match. I 2 punti parmensi nel 7° inning hanno fissato il punteggio sul 14 a 3 finale.

Come partente della semifinale, l’UnipolSai Fortitudo si è affidata a Filippo Crepaldi mentre il ParmaClima a Diego Fabiani. A rompere l’equilibrio dell’incontro, nel secondo inning, ci hanno pensato gli uomini di Frignani con 8 punti grazie a ben 9 valide, di cui 3 doppi e 2 errori difensivi ducali. Al cambio campo il fuoricampo di Mineo ha accorciato le distanze tra le due squadre ma al 4° la Effe ha allungato nuovamente. Con corridori in seconda e terza base la volata di Grimaudo è valsa il 9 a 1 mentre il doppio di Dobboletta ha portato i biancoblu sul 10 a 1. L’11 punto fortitudino lo ha segnato il capitano bolognese sulla battuta di Paolini. La ripresa seguente il fuoricampo di Gonzalez Taveras ha portato Bologna sul 12 a 1, mentre quello di Lampe, nel 6° inning, con un corridore sulle basi è valso il 14 a 1. Nella parte bassa della 7° ripresa gli uomini di Poma hanno tentato di uscire dalla manifesta inferiorità con i punti segnati da Monello ed Astorri ma il closer Bassani ha messo fine all’incontro facendo battere in diamante Koutsouyanopulos regalando, cosi, la vittoria all’UnipolSai per 14 a 3. Grazie alla vittoria gli uomini di Frignani hanno ottenuto anche il pass per la Coppa Campioni 2023 visto che l’altra finalista della Coppa Italia è il San Marino già qualificata come Campione d’Italia 2022.

MVP del match: Gilmer Reginald Ralph Lampe con 2 valide su 4 turni, un doppio, un fuoricampo, 2 punti segnati e 3 punti battuti a casa.


💬 Commenti