Primavera, Magnani: “Abbiamo le carte in regola per salvarci”

Parla il tecnico dopo la sconfitta della Primavera del Bologna contro il Milan: “Dobbiamo salvarci senza passare dai playout”

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Paolo Magnani

In assenza di Zauri e Perez parla, dopo la sconfitta di Milano per 4 a 2 contro il Milan, Paolo Magnani, tecnico dell’Under 14 del Bologna che questo pomeriggio ha guidato Rabbi e compagni dalla panchina: “Emozioni? Sì, come è giusto che sia, a Milano sono venuto tante volte, ha sempre il suo fascino giocare qui. Noi abbiamo un obiettivo, aspettando che il mister torni dobbiamo dargli una mano per trovare la soluzione migliore per fare punti. Siamo riusciti a vincere contro la Lazio, tre punti in tre partite non sono pochi. Siamo vivi. Abbiamo un filotto di squadre importanti da affrontare, dobbiamo salvarci senza passare dai playout. Emozionato ma consapevole che la squadra è viva, questo è importante. Al di là dello svantaggio importante abbiamo provato sempre a stare in partita, avendo due occasioni importanti sullo 0 a 0, potevamo gestirle meglio. Abbiamo affrontato un Milan forte, mi è piaciuto lo spirito: dobbiamo ripartire da quanto visto oggi. Khailoti? sta ricominciando, è un fuoriquota importante. Motolese ha sempre fatto bene”. Omar Khailoti, assente da qualche settimana a causa di un problema muscolare, punta al rientro contro il Sassuolo, tra una settimana. 


💬 Commenti