Seguici su Twitch

Il Bologna cerca un difensore mancino per il dopo Theate

I rossoblù vogliono un centrale di piede sinistro nel ruolo che fino a qualche giorno fa era del belga

Scritto da Enrico Traini  | 
Arthur Theate (ph. bolognafc.it)

Ceduto Theate, il Bologna non ha un difensore mancino in rosa. Per questo motivo, i rossoblù stanno valutando alcuni giocatori di piede sinistro per il proprio reparto arretrato.

Secondo l'edizione odierna del Resto del Carlino, sono due i profili attualmente valutati dal Bologna: Marton Dardai, 20enne dell'Hertha Berlino, e Stanley Nskoi, 23enne di proprietà del Bruges.

Una lista che potrebbe allungarsi nelle prossime ore, con un Sartori ora molto impegnato nel mercato in entrata.

GUARDA BFC WEEK #58

 

LEGGI ANCHE: Il Torino vuole Barrow, ma il Bologna ha rifiutato l'offerta

 


💬 Commenti