Alla vigilia delle Final Eight di Coppa Italia che vedrà la Virtus Bologna impegnata contro l'Umana Reyer Venezia (giovedì 16, ore 18), Marco Belinelli ha rilasciato un'intervista al quotidiano “Il Corriere dello Sport”.

Marco Belinelli, le sue dichiarazioni

"L’età è un numero e basta. Ma parlare di Nazionale per me adesso non ha senso. Perché con la Virtus stiamo provando ad entrare tra le prime otto squadre dell’Eurolega, e c’è la Coppa Italia: per il momento le mie priorità sono queste, poi si vedrà…
Io vecchio? A me non frega nulla se mi dicono vecchio, bollito o altro ancora. Anzi, per quanto mi riguarda sono tutte motivazioni in più per poter dimostrare il contrario.
Odio quando non posso giocare: sto male, soffro. Io amo il basket, il confronto, la sfida, il potermi allenare. Cerco di essere un buon esempio per i miei compagni, che d’altronde è quello che il mio ruolo di capitano richiede. Inoltre in questo momento mi sento bene: ho cura del mio corpo, faccio una vita semplice e umile: sto a casa con mia moglie Martina e mia figlia Nina Sophie. Quello che sono ora lo devo anche alla famiglia, ai compagni, al mio club.
E’ presto per esprimere un giudizio sulla stagione di Bologna. Ora c’è la Coppa Italia, poi proseguirà l’Eurolega. Si deve aspettare ancora un altro po’ di tempo. E’ vero, in Europa abbiamo subito della sconfitte in gare facili, comunque io ho fiducia in questa squadra e in questo club.
Coppa Italia non importante? Io sin da piccolo credo che sia sempre meglio vincere qualsiasi coppa si disputi. E’ la mia mentalità. Si dice anche che la Coppa Italia porti sfiga… Noi però vogliamo portarla a casa, e per questo daremo il massimo.”

LEGGI ANCHE: Basket, Coppa Italia: dove vedere Final Eight, streaming gratis e diretta tv in chiaro?

Basket, Coppa Italia: dove vedere Final Eight, streaming gratis e diretta tv in chiaro?
Verso Sampdoria-Bologna: oggi doppio allenamento a porte chiuse

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi