Seguici su Twitch

Napoli-Fortitudo, il prepartita: Gevi Basket per un posto in Coppa Italia, la Effe per staccare le ultime

Questa sera alle 18, Napoli-Fortitudo, che si contenderanno due punti fondamentali per entrambe

Scritto da Massimo Guerrieri  | 
La Fortitudo saluta i propri tifosi alla fine del match contro Varese

Arriva la Fortitudo Kigili Bologna di coach Antimo Martino al PalaBarbuto di Napoli, questa sera alle 18. In palio due punti fondamentali per entrambe le squadre: i bolognesi, che, dopo la vittoria di Varese e la sconfitta di Cremona, entrambe avvenute ieri, hanno l'occasione di portarsi a 10 punti e staccare la zona retrocessione, mentre la squadra di Sacripanti, che, per confermare l'incredibile stagione disputata sino a questo punto, deve regalare ai propri tifosi la qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia, traguardo che manca ormai da quasi vent'anni. 

Si affrontano due roster diversi, di qualità, ma con aspetti del gioco da migliorare, possibilmente proprio nella partita di oggi: da registrare la difesa, per quanto riguarda la Effe, che, nelle scorse settimane, era riuscita a subire circa 70 punti di media, statistica da sogno, rovinata però dai 94 punti subiti contro la Openjobmetis e dai 103 incassati nella sfida contro Sassari, mentre, per Napoli, primo punto all'ordine del giorno quello di ritrovare fiducia e tranquillità, dopo due sconfitte consecutive nelle ultime due giornate.  

Ancora assente Feldeine in casa Fortitudo Bologna, con la presenza di Groselle in serio dubbio, dopo le difficoltà fisiche evidenti avute nel match contro Sassari, a causa di dolori alla schiena, accusati dal centro biancoblù dopo la partita del Paladozza contro Varese. Oltre a Fantinelli, assente dall'inizio della stagione, da valutare anche le condizioni di capitan Mancinelli, anche lui colpito da qualche problema alla schiena, che lo sta obbligando ad uno stop da qualche settimana. Per quanto riguarda la Gevi Basket, mancheranno Frank Elegar, assente lungodegente, e Jason Rich, punta di diamante della squadra di coach Sacripanti, che dovrà quindi trovare soluzioni offensive da altri giocatori. 

Dove vederla in tv: la partita sarà trasmessa in diretta su Discovery +


💬 Commenti