Il Bologna femminile vola: ottavo successo consecutivo

Ragazze rossoblù imbattute e corsare a Spoleto

Scritto da Marco Vigarani  | 

Otto vittorie su altrettante partite in campionato. Prosegue la marcia del Bologna Femminile di Michelangelo Galasso, che nel pomeriggio di ieri ha battuto il fanalino di coda Ducato Spoleto con un netto 1-4, frutto di una prestazione non esaltante, ma che certifica la forza di un gruppo capace di portare a casa i tre punti anche in condizioni non del tutto favorevoli come le diverse assenze e un campo non benevolo.
In seguito a questo risultato, le rossoblù mantengono ovviamente la testa della classifica a più cinque punti sull’Arezzo, a più sei su Filecchio e addirittura più nove sulla prossima avversaria Jesina, che nell’ultimo turno ha perso in trasferta contro Roma Decimoquarto.
Per Bassi e compagne sono state decisive le reti nel corso della prima frazione di Hassanaine e Perugini, che hanno indirizzato la gara prima del tris della stessa Hassanaine e del poker di Marcanti dopo un’azione insistita di Mastel. Sul finire di gara, è arrivato il gol della bandiera delle umbre con il rigore calciato da Rustani.

Il mister rossoblù Michelangelo Galasso, a fine partita, ha definito la sfida come la «classica partita da testa coda, che sono incontri non sempre facili da interpretare. Chi è sceso in campo, e soprattutto chi ha sostituito le assenti, ha dato tutto il possibile per ottenere la vittoria. Il nostro campionato, però, ti dà la consapevolezza che ogni partita da giocare nasconde sempre tante insidie».

DUCATO SPOLETO-BOLOGNA 1-4

DUCATO SPOLETO: Olmi, Donati, Gori, Marcucci, Simoncelli (81’ Chiocchi), Principi, Sabatini, Rustani (63’ Russo), Franchini, Gubbini (55’ Iaconi), Dominici (83’ Leonardi).
All.: Terraciano
BOLOGNA: Bassi (76’ Di Vincenzo), Giuliano, Hassanaine (71’ Patelli), Marcanti, Shili (76’ Cattaneo), Rambaldi (71’ Filippini), Sciarrone, Racioppo (82’ Cartarasa), Mastel, Zanetti, Perugini.
A disp.: Sassi, Mingardi, Patelli, Arcamone.
All.: Galasso

MARCATRICI: 25’ e 61’ Hassanaine (B), 33’ Perugini (B), 77’ Marcanti (B), 84’ Rustani (D)


💬 Commenti