Bologna: Under 17 A e B, ricomincia il campionato

La notizia, già nell’aria, aspetta soltanto l’ufficialità

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 

Andrea Mazia, uno dei giocatori più promettenti dell'Under 17 (Foto: Bologna FC)

Dopo mesi e mesi di attesa, fatti di allenamenti individuali e, solamente nell’ultimo periodo, di test match organizzati sotto la supervisione Figc che avevano il compito di ritrovare un po’ dell’agonismo perduto, il campionato Nazionale Under 17 A e B è pronto per ripartire. Secondo quanto riportato da gazzettaregionale.it, infatti, manca solamente l’ufficialità da parte della Federazione per sancire la ripresa del torneo riservato ai classe 2004. Il format sarà ovviamente stravolto, visto il poco tempo rimasto a disposizione per terminare la stagione: si avranno dunque 8 gironi da 5 squadre ognuno, con le formazioni raggruppate tenendo conto, in primis, della vicinanza geografica. Il campionato si dovrebbe riprendere l’11 aprile, quindi tra un paio di settimane, ma si attende la conferma ufficiale da parte della Federazione.

Per quel che riguarda il Bologna Under 17 di Luca Vigiani, reduce dalla sconfitta interna nel test match contro la Juventus, gli avversari che i giovani rossoblù si dovrebbero – condizionale d’obbligo – ritrovare dinnanzi saranno Parma, Sassuolo, Reggiana e Spezia. Andata e ritorno, e le prime di ogni girone avranno la possibilità di competere per il titolo alle Final Eight.

Il Bologna, che prima dello stop deciso lo scorso ottobre aveva collezionato 10 punti in 4 gare, frutto dei successi contro Sassuolo, Reggiana (due delle squadre che con ogni probabilità tornerà ad incontrare anche in questo girone), e Cremonese, oltre al pareggio, al debutto, contro la Lazio, sarà con ogni probabilità la candidata numero uno per vincere il suo raggruppamento.

Niente da fare, invece, per Under 16 e Under 15: le altre selezioni giovanili proseguiranno con i test match.


💬 Commenti