Denswil verso il ritorno al Bruges, operazione ben avviata

Il difensore mancino dovrebbe tornare al club belga in prestito

Scritto da Marco Vigarani  | 

Stefano Denswil in azione contro il Napoli (ph. bolognafc.it)

Il Bologna non è soltanto a caccia di due rinforzi sul mercato di gennaio ma ha anche l'esigenza di sfoltire la rosa per fare spazio ai potenziali nuovi innesti. Per questa ragione si sta definendo già in queste ore l'uscita di Stefano Denswil, difensore mancino che Mihajlovic considera ormai in fondo alle gerarchie della squadra. L'olandese che è stato acquistato per 6 milioni di euro appena nell'estate del 2019 dovrebbe far ritorno proprio al Club Bruges in prestito per consentire al ragazzo di giocare continuità e rilanciarsi in vista del mercato estivo. Denswil ha infatti un contratto con il Bologna fino al giugno 2022.


💬 Commenti