Hickey: "Sinisa mi da tanti consigli, è un bravo allenatore. Futuro? Mi piacerebbe giocare in Premier League"

Le dichiarazioni di Hickey rilasciate al "The Guardian"

Scritto da Riccardo Austini  | 
Aaron Hickey (ph. bolognafc.it)

Ecco le parole di Hickey rilasciate al "The Guardian", riguardo il suo rapporto con il Bologna e Mihajlovic: “Mihajlovic mi da tanti consigli in fase difensiva e offensiva. È un bravo allenatore. Perché il Bologna? Quando sono arrivato qui ho provato subito delle belle sensazioni. Sono venuto in serie A perché è un gran campionato. Ho immaginato che avrei avuto più opportunità e ho scelto il Bologna perché pensavo di trovare più spazio. Amo la città, le persone e il campo di allenamento e infatti sono molto contento della scelta che ho preso. A inizio stagione non mi sarei aspettato di giocare così tanto perché avevo avuto degli infortuni, ma invece, oltre ad essere un titolare, finora ho segnato anche due gol. Vai a letto pensando che il giorno dopo giocherai a San Siro, è una sensazione incredibile. Meno bello però è stato quando ho affrontato Hakimi, per me, l'avversario più difficile da marcare. Non è andata benissimo. Abbiamo perso 3-1 e lui ha segnato due gol. Interessi da altri club? Fa piacere, ma la mia intenzione è pensare al Bologna e in futuro, quella di giocare per un top club della Premier League. Sarebbe il massimo per qualsiasi giocatore”. 


💬 Commenti