Fortitudo, crollo nel finale con Reggio: ko contro l'ex Martino

La Lavoropiù paga il 25-11 subito negli ultimi dieci minuti

Scritto da Redazione  | 

Pietro Aradori (Foto Valentino Orsini - Fortitudo Bologna)

Non riesca alla Fortitudo il colpo "esterno" in casa della UNAHOTELS Reggio Emilia. All'Unipol Arena, nel recupero dell'8a giornata, la formazione allenata dall'ex Martino vince 79-69 grazie ad un parziale di 25-11 nell'ultimo quarto, guidato da Taylor (che chiude con 28 punti) e Baldi Rossi. La Lavoropiù, dopo un primo tempo equilibrato, nel terzo quarto allunga arrivando anche al +15 ma non riesce a mantenere il vantaggio. Top scorer Saunders ed Happ, che chiudono con 17 punti a testa; Happ mette a referto anche 12 rimbalzi. Esordio per Dario Hunt, in campo 9 minuti. 


💬 Commenti