Giovanili Bologna: l’Under 17 pareggia ad Empoli, vittoria dell’Under 18 a Milano

La squadra di Magnani fa il colpaccio in casa del Milan grazie al solito Busato, autore di una doppietta

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Giovanni Busato, sempre più protagonista col Bologna Under 18

Seconda vittoria di fila per il Bologna Under 18 che, dopo il successo di una settimana fa nel sentitissimo derby contro la Spal, fa il bis fuori casa, battendo il Milan per 3 a 1 e scacciando via un po’ di preoccupazioni che si erano accumulate sulle spalle dei giocatori di Magnani in questo avvio di stagione. Del solito Busato lo zampino nel successo di Vismara, con l’esterno destro del Bologna che ha prima aperto la contesa segnando su rigore, per poi fissare la gara sul momentaneo 3 a 0 in favore dei rossoblù, con il Milan che ha trovato la rete, inutile, solamente nel finale. Di Anatriello l’altro gol bolognese del pomeriggio: con questo successo diventano dunque 7 i punti in classifica per la squadra di Magnani. Con la squadra Under 18 anche i classe 2003 Sigurpalsson e Bartha, facenti parte del gruppo Primavera ma scesi per dare una mano ai colleghi più giovani, impoveriti a centrocampo a causa delle squalifiche di Maltoni e Corsi, che rientreranno dopo la sosta. Nove gol per Busato fin qui in queste prime sette gare, terzo centro stagionale, invece, per Anatriello, rimasto a secco una settimana fa contro la Spal. 

Il tabellino della gara

Milan U18 – Bologna U18 1-3

Milan U18: Di Chiara; Pandini (26’ st Pluvio), Incorvaia, Foglio (16’ st Camarà), Di Maggio (40’ st Di Palma), Marshage (26’ st Chiesurin), Sette (40’ st Elia), Gala, Anane, Condello, Piantedosi (16’ st Montalbano). Allenatore: Christian Terni. A disposizione: Bartoccioni, Basilico.

Bologna U18 (4-2-3-1): Franzini; Karlsson, Di Turi, Cricca, Panzacchi; Zaffi, Bartha; Busato (36’ st De Marco), Mazia (44’ st Montalbani), Sigurpalsson (28’ st Menegazzo); Anatriello. Allenatore: Paolo Magnani. A disposizione: Raffaelli, Rossi, Cavazza, Omoregie, Diabate, Crociati. 

Marcatori: 5’ pt rig. Busato (B), 14’ st Anatriello (B), 16’ st Busato (B), 40’ st Pluvio (M).

Ammoniti: Foglio, Marshage (M), Bartha (B).

Arbitro: Morotti di Bergamo. 

 

 

Non va oltre l’1 a 1 esterno il Bologna Under 17 allenato da Denis Biavati, che sul campo dell’Empoli trova un pareggio che permette ai rossoblù, in ogni caso, di rimanere agganciato alle prime squadre in classifica, con 15 punti conquistati fin qui. A Empoli il punticino arriva in extremis, grazie alla rete, a due minuti dalla fine, di Ebone, attaccante arrivato in estate, bravo a farsi trovare pronto nei 20’ di gioco disputati ad Empoli. La partita si era messa sui binari toscani già sullo scadere della prima frazione, prima con il rosso diretto a Baroncioni e poi con il conseguente rigore, trasformato, da Vallarelli, che aveva siglato il momentaneo 1 a 0. Nella ripresa la reazione del Bologna, che evita la sconfitta.

Il tabellino della gara

Empoli U17 – Bologna U17 1-1

Empoli U17: Tanpucci; Bonafede (40’ st Giovannucci), De Ferdinando, Mannelli, Botrini, Masini (19’ pt Michelucci), Offoma (16’ st Seghi), Vallarelli, Bocci (16’ st Campera), Morana (40’ st Picchi), Diodato. Allenatore: Lisuzzo Luigi. A disposizione: Seghetti, Bellini, Checci, Gaggini.

Bologna U17 (4-3-1-2): Gasperini; Goffredi (1’ st Carretti), Diop. Paterlini, Baroncioni; Ferrante (16’ st Diabatè), Menegazzo (34’ st Valcavi), Rosetti (34’ st Bellisi); Cesari; Balleello (25’ st Ebone), Torino (25’ st Andresson).  Allenatore: Denis Biavati. A disposizione: Magnolfi, Carnevali, Crociati.

Marcatori: 44’ pt rig. Vallarelli (E), 43’ st Ebone (B). 

Ammoniti: Mannelli, Botrini (E), Menegazzo, Rosetti, Valcavi (B). Espulso al 43’ pt Baroncioni (B), rosso diretto.

Arbitro: Mancini di Pistoia. 


💬 Commenti