Tempo di mercato

Come ci riporta l'edizione odierna del Resto del Carlino, sfumata la trattativa che avrebbe portato il montenegrino classe 2006, Vasilije Adzic, a vestire la maglia rossoblù, il club felsineo sembra intenzionato a dirottare le sue scelte, agendo lo stesso. Sartori e Di Vaio, che avevano cercato di sorprendere la Juventus con un'offerta lampo di 3,5 milioni, si sono visti respinti dal club e dall'agente del calciatore, il quale poi ha preferito la Juventus per appeal. Il Bologna però, in occasione della partenza di El Azzouzi per la Coppa D'Africa - dal 13 gennaio all'11 febbraio -, vorrebbe ripianare su un profilo in grado di soccombere all'assenza del marocchino. Motivo per cui piace Tessmann del Venezia, nonostante si pensi non sia facile portare un tassello importante dei lagunari, secondi in cadetteria, a metà stagione. Inoltre, data l'emergenza sugli esterni, si cerca un profilo duttile capace di ricoprire anche quel ruolo, visto anche lo stop di Ndoye per un paio di mesi. Prolungato il recupero di Karlsson, sul quale poi ci sarà da capire l'impatto dello svedese dopo una lungodegenza. Non si finisce qui: il ruolo di vice-Zirkzee resta l'anello debole del mercato, su cui è obbligatorio agire nel caso in cui Van Hooijdonk dovesse lasciare il club. L'olandese piace al Celtic, ma non è l'unico tra i giocatori ai nastri che ha mercato. Il club, nel mentre, ha fatto capire di non accettare lo scambio con il Torino tra Karamoh e Bonifazi, con il difensore che resta nel mirino di Sassuolo, Cagliari e Verona. Eventuali mosse davanti: presentata un'offerta da 500mila euro a Santiago Castro del Velez; successivamente si tratterà con il club argentino, che sul piatto vuole 9 milioni. Veliz (in gol ieri, ndr) del Tottenham rimane una valida alternativa.

Dubbi di formazione

Riccardo Orsolini si candida per un ritorno da titolare nella gara di sabato contro l'Udinese, dopo essere risultato decisivo nella vittoria contro l'Atalanta. Suo il piazzato sul quale Ferguson ha trafitto di testa Carnesecchi a pochi minuti dal fischio finale. Ora più che mai il Bologna ha bisogno del suo numero sette, vista l'assenza di Ndoye e con Karlsson ancora alle prese con l'infortunio, per cui il rientro è posticipato (si pensi possa rientrare a cavallo tra la gara di Coppa Italia del 9 gennaio e la trasferta di Cagliari la domenica successiva). Orsolini, dunque, presumibilmente da una parte, con Ferguson a sostegno di Zirkzee e Saelemaekers sul versante opposto. Occhio però al baby gioiellino polacco, Kacper Urbanski, sul quale Motta punta molto e potrebbe essere una mossa tattica il fatto di schierarlo dal 1', con l'ingresso di Orsolini a gara in corsa per spezzare il ritmo. Qualora non fosse, Urbanski potrebbe comunque subentrare a meno che la partita non preveda il bisogno di un Lykogiannis a sinistra (con Saelemaekers che traslerebbe a destra) o addirittura l'allargamento di Ferguson, con Fabbian poi al suo posto. Questo solo ed esclusivamente perché dopo esser stato ai box per più di un mese e avendo disputato solo quindici minuti contro gli orobici, Orsolini non ha i novanta minuti nelle gambe. Per quel che riguarda il pacchetto difensivo invece, resta da capire chi tra Lucumì e Kristiansen agirà sulla sinistra. Nel caso in cui dovesse prevalere quest'ultimo, il colombiano dovrà vedersela con Beukema per una maglia al fianco di Calafiori, a proteggere Skorupski. Conferma per Posch sulla destra, così come per Freuler e Moro in mezzo al campo, Ferguson sulla trequarti, Saelemaekers sulla sinistra e Zirkzee davanti. 

Jhon Lucumì (ph. ImageSport)
Jhon Lucumì (ph. ImageSport)

Tifosi 

Curva Sud, quella dell'Udinese, vicina ad esaurire i 5mila posti disponibili, dopo che la concessione da parte del botteghino in favore dei rossoblù abbia messo a disposizione un mini-contingente di riserva sui quali i rossoblù si sono gettati a capofitto. I bolognesi non solo occuperanno il proprio settore, ma svarieranno anche tra tribuna e distinti. Al contempo la curva si sta adoperando per la trasferta di Cagliari prevista il 14 gennaio.

LEGGI ANCHE: Udinese-Bologna per alimentare il sogno, ecco le due squadre a confronto

Udinese-Bologna per alimentare il sogno, ecco le due squadre a confronto
I convocati di Thiago Motta per Udinese-Bologna: ancora fuori Karlsson

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi