Le pagelle di Fortitudo-Venezia: delude Benzing, Ashley uno dei pochi a salvarsi

I voti alla prestazione dei biancoblù

Scritto da Francesco Livorti  | 

ASHLEY 6: Uno dei meno peggio pure oggi. Anche lui out per 5 falli a fine terzo quarto.

GUDMUNDSSON 5: Preferisce tirare, con basse percentuali, che passare la palla. E' un playmaker? Fortuna che siamo in preseason e tutto il tempo per capire i dettami tattici c'è.

ARADORI 5.5: La voglia di fare sussiste, non sempre però è un leader produttivo. 

MANCINELLI 6: Lavoro straordinario non pagato stasera per il capitano. Tuttavia quando è in campo, nonostante i soliti limiti, dà l'anima.

PAVANI: n.e.

PROCIDA 5.5: Parte bene, poi alla lunga si spegne. Prestazione da copia e incolla rispetto alla partita contro Reggio Emilia.

BENZING 4: 10' e due antisportivi.

MANNA: n.e.

RICHARDSON 5: 16 punti totali, ma con un 2/6 da due, un 3/10 dall'arco e un 3/4 dalla lunetta. Dunque altra collezione di ferri nella bacheca personale. Come con Reggio Emilia corregge la media nell'ultima frazione di gioco.

BALDASSO 5: Prova incolore. Ancora visibilmente indietro di condizione, come del resto tutta la rosa biancoblù. 

GROSELLE 6: Tiene a fatica i lunghi avversari, chiude la partita con i 4 falli del primo tempo. Almeno porta a casa un discreto bottino a livello offensivo: 10 punti e secondo top scorer di serata.


💬 Commenti