Seguici su Twitch

Hackett: "Nulla di personale contro Pesaro. Felice di avere vinto davanti alla mia famiglia"

Le parole di Daniel Hackett, contestato ex di Pesaro

Scritto da Marco Vigarani  | 
Hackett e Weems (Foto Virtus Bologna)

Intervistato da Rai Sport, Daniel Hackett ha commentato così la sua vittoria da ex a Pesaro e le contestazioni ricevute da alcuni tifosi locali: “Per noi era importante fare il nostro lavoro. Non c’era nulla di personale in quel che ho fatto, volevo soltanto dare il massimo per aiutare la Virtus a vincere e poi sono un ex e sono di Pesaro. So che c’è grossa rivalità tra le due tifoserie e per me non è stato facile, ma sono cose che mi rafforzeranno e sono felice di aver vinto davanti alla mia famiglia”.


 


💬 Commenti