Primavera Tim Cup, Bologna-Chievo 3-1: i rossoblù passano al secondo turno.

Decisive le reti di Pietrelli Riccardo, di Cossalter e l'autorete di Vesentini. Nel finale Priore segna il 3 a 1.

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 

Nessun problema per la primavera rossoblù di Luciano Zauri che, dopo aver battuto a domicilio la Fiorentina venerdì scorso, si sbarazza anche del ChievoVerona, formazione di Primavera 2, nel match valevole per il primo turno di Primavera Tim Cup con un convincente 3 a 1.

Il Bologna parte subito forte e trova il vantaggio dopo pochi minuti grazie al tiro al volo di Pietrelli Riccardo, con i rossoblù che nel secondo tempo sfiorano più volte il raddoppio, prima con Rabbi e poi con lo stesso Pietrelli, senza però riuscire a pungere Rendic, portiere clivense. Seconda rete che arriva grazie al più piccolo dei due fratelli Cossalter, Thomas, che sfrutta in maniera impeccabile l’assist di Sigurpalsson, entrato nella ripresa; Cossalter che, qualche minuto dopo coglie anche un clamoroso palo. Bis di legni ad opera di Kasper Paananen, mentre chiude il match l’autorete di Vesentini, che devia alle spalle del suo portiere un cross di Acampora. Chievo pericoloso nel secondo tempo due volte con Sperti, che prima non punisce l’uscita di Prisco, e poi non riapre il match dal dischetto, con il Bologna che sul ribaltamento d’azione trova, come detto, il terzo gol. Gol della bandiera che arriva, comunque, a risultato già ottenuto, proprio con lo stesso Priore, uomo più pericoloso dei gialloblù.

Seconda vittoria in pochi giorni, con il Bologna che sabato affronterà il Cagliari in campionato, alle 10 al Biavati, e che mercoledì prossimo sfiderà la vincente tra Udinese e Vicenza – in programma sabato – per il match valevole per il secondo turno di Primavera Tim Cup. Da segnalare i primi gol in Primavera per Pietrelli e Cossalter e l’esordio da titolare per il classe 2004 Mattia Motolese, difensore centrale.

 

Il tabellino di Bologna – ChievoVerona 3-1

Bologna: Prisco; Cavina, Cudini (27’ st Milani), Motolese, Acampora; Roma (1’ st Sigurpallson), Grieco (26’ st Farinelli), Pietrelli R.; Cossalter, Rocchi (1’ st Rabbi), Di Dio (18’ st Paananen).

All.: Luciano Zauri. A disposizione: Molla, Arnofoli, Khailoti, Montebugnoli, Pietrelli A., Boriani, Pagliuca.

Chievo: Rendic, Frey, Asllani (26’ st Saggioro), Mihai, Vesentini, Grazioli, Egharevba (26’ st Pavlides), Sperti (45’ st Arduini), Priore, Orfei (15’ st Vignato), Bontempi (26’ st Merci).

All.: Paolo Mandelli. A disposizione: Maluguti, Marini, Penazzi, Momodu, Berghi, Oboe.

Reti: 3’ pt Pietrelli R., 19’ st Cossalter, 44’ st aut. Vesentini, 48’ st Priore.

Ammoniti: Di Dio, Grieco; Grazioli.

 


💬 Commenti