Dopo due ottime stagioni tra Under 17 e Under 18 e un campionato di Primavera 1 da subentrante, con l’impiego ridotto e riservato quasi esclusivamente alle seconde frazioni di gara, si interrompe il matrimonio calcistico tra Samuel Maltoni e il Bologna. Il centrocampista classe 2004, arrivato a Casteldebole dopo il fallimento del Cesena nell’estate del 2018, ha infatti concluso la sua esperienza in maglia rossoblù, e ha lasciato l’Emilia.

Per Maltoni, ora, si aprono le porte della Serie D: ad avere ingaggiato il mediano è stato infatti l’Asd RG Ticino, società della provincia di Novara, che ha annunciato l’arrivo del centrocampista con una nota sul proprio profilo ufficiale. 

“La società Asd RG Ticino comunica che Samuel Maltoni entra ufficialmente a far parte della rosa della prima squadra. Giovane centrocampista classe 2004, dopo una parentesi a Cesena Maltoni è passato al settore giovanile del Bologna dove si è formato negli ultimi anni; con l’Under 18 è arrivato a sfiorare il titolo di campione d’Italia, in quest’ultima stagione ha invece disputato il campionato Primavera 1 con i rossoblu. Per lui sarà la prima esperienza tra i grandi”.

Queste invece le primissime parole di Maltoni: “Sono molto motivato perché sarà il mio esordio in una prima squadra, sicuramente non sarà facile passare dal settore giovanile ad affrontare un campionato come la Serie D ma sono pronto per questa sfida e darò il massimo per fare bene e per dimostrare di avere le carte in regola. La società ha grandi progetti, spero di ripagare la fiducia ricevuta e spero che il mio percorso qui sia positivo, non vedo l’ora di scendere in campo”.

 

Calciomercato Bologna, Hongla e Karabec i nomi più attuali
Bologna: mezz'ora per un Arnautovic sorridente e concentrato

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi