Dopo la conferenza stampa di Thiago Motta nella giornata di ieri, è arrivata anche quella di Gilardino alla vigilia del match tra Bologna e Genoa. Ecco le parole del tecnico del Genoa, Alberto Gilardino, prima della gara.

Sul gioco del Bologna

Un test impegnativo contro una squadra che sa giocare bene a calcio ed è allenata bene. Hanno giocatori di grandissima qualità che sono esplosi quest'anno. Lavorano molto sulle rotazioni e sui posizionamenti dentro al campo, sulle singole individualità. Un test fondamentale per il nostro percorso, per dare continuità di prestazioni e di risultati.

Le condizioni di vari giocatori

Abbiamo delle situazioni da valutare, alcuni giocatori con febbre e virus che saranno valutati nelle prossime 24 ore, mi auguro di poter avere tutta la rosa a disposizione. Sono valutazioni che faremo oggi nell'ultimo allenamento prima di partire. Chi si è allenato in questi giorni lo ha fatto molto bene, c'è la volontà di dare continuità, con la voglia di stupire ogni volta che giochiamo. 

Sul mercato di riparazione

Sicuramente le voci non fanno mai bene, soprattutto in questo periodo con il campionato in corso. Mi fido molto dei giocatori che ho a disposizione, perché li conosco e li vedo nella quotidianità. Fin quando rimarranno qua so che daranno il massimo vestendo questa maglia con dignità e determinazione. 

La concorrenza nel reparto avanzato

La concorrenza fa bene. Ekuban ha fatto molto bene ed è in grande forma. Retegui sta crescendo, e sono considerazioni da fare. Sono entrambi giocatori importanti, su di loro farò considerazioni nelle ultime ore.

Il livello raggiunto da Retegui

E' stato fuori parecchio. Ha un percorso diverso da altri calciatori, con un campionato giocato in Argentina. Stiamo cercando con il lavoro di farlo ritornare al massimo della condizione. Da dopo Bologna ci sarà tutto il girone di ritorno, mi aspetto che ci porti dai 10 ai 13 gol facendo grande il Genoa e conquistandosi l'Europeo. Per noi è un giocatore importantissimo, come tutti nella rosa.

Alberto Gilardino
Alberto Gilardino (ph. Image Sport)

La condizione di Messias

Sta bene, si è allenato questa settimana molto bene. Un giocatore incredibile perché ha picchi di alta velocità da giocatore top, se sta bene fisicamente come oggi può farci fare il salto di qualità. Ci aspettiamo tanto da lui perché può cambiare gli equilibri di una partita.

Voci di mercato su Dragusin

Un professionista esemplare, oltre che un ragazzo con grande disciplina sportiva. Lui è un giocatore del Genoa, fino a quando si veste questa maglia bisogna andare forte ed essere protagonisti.

Le condizioni di Thorsby

Ha avuto un problema fisico, quindi domani non ci sarà. Speriamo di poterlo recuperare in breve tempo, lo si valuterà nei prossimi giorni.

Classifica giusta

Mi aspettavo questo, ho fatto un'analisi con lo staff e se abbiamo fatto questi punti è perché ci meritiamo questo. Bisogna pensare a quello che siamo ora e a dove possiamo arrivare, che livello possiamo raggiungere.

Squadra duttile

In questo momento non abbiamo la volontà di stravolgere situazioni tattiche, ma di modellarle all'interno del campo. Sappiamo le qualità dei nostri giocatori, possiamo partire in un modo e cambiare a partita in corso.

Sconfitta del Bologna a Udine

Un incidente di percorso da parte del Bologna. Li conosco bene, so come lavora l'allenatore. Sono ben organizzati e giocano a calcio costruendo in tutte le zone di campo. Hanno giocatori come Zirkzee che sta facendo la differenza perché è un attaccante anomalo, non da punti di riferimento. Sugli esterni Orsolini, Urbanski e Saelemaekers hanno qualità, così come Freuler in mezzo al campo. Una squadra completa anche in difesa con Calafiori, Lucumi, terzini di spinta e di gamba come Posch e Lykogiannis. Il lavoro che hanno iniziato l'anno scorso lo stanno portando avanti inserendo calciatori con determinate caratteristiche.

LEGGI ANCHE: Bologna-Genoa, sfida tra Zirkzee e Retegui: stesso ruolo, interpretazione diversa

Bologna e Fiorentina non solo in campo: scambio Ikonè-Karlsson sul piatto
I convocati di Thiago Motta per Bologna-Genoa: diverse assenze per i rossoblù

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi