Corriere di Bologna - Bazzani: "Orsolini si è stretto da solo la porta, ha colpa all'80%"

L'analisi dell'errore di Orsolini affidata all'ex attaccante

Scritto da Marco Vigarani  | 

L’ex attaccante Fabio Bazzani spiega così l'errore che è costato al Bologna la possibilità di pareggiare contro il Napoli: "Orso se l’è stretta da solo la porta, dopo il primo buon controllo: ha voluto mettersela ancora meglio con un altro tocco di sinistro, aveva la testa bassa e ha perso tempo. Al momento del controllo aveva una grande fetta di porta libera, circa cinque metri, e poteva metterla facilmente di paletta, aprendo il piatto: con il tocco ulteriore, Koulibaly e Ospina si sono avvicinati e ha cercato la soluzione sul primo palo, ma a quel punto avrebbe dovuto calciare alto. Per capirci, è 80% colpa di Orsolini e 20% merito di Ospina. Se vuoi fare un salto di qualità come giocatore, quello è un gol da fare poi capita a tutti di sbagliare, anche a un nazionale come lui: se fosse stato in uno di quei momenti in cui sei in fiducia, magari avrebbe calciato sul primo controllo avendo una soluzione più facile invece di provare a sentirsi più sicuro. Peccato, sarebbe stato un pari strappato coi denti dopo un bellissimo finale".


💬 Commenti