Al Dall'Ara, al termine del pareggio tra la sua Udinese e il Bologna di Thiago Motta (1-1 il risultato finale firmato dalle reti di Payero e Saelemaekers), è intervenuto Fabio Cannavaro. Il tecnico bianconero ha parlato così ai microfoni della sala stampa.

L'analisi del match da parte di Cannavaro

La partita con la Roma è stata strana, perché preparare 20 minuti non è facile. Questa è una squadra che ha molta paura e io sto cercando di entrare nella testa di questi ragazzi e ripulirla da questo timore perché hanno qualità. Oggi mi è piaciuto l'atteggiamento, ma poi dovevamo essere più bravi nella gestione perché correre sempre dietro agli avversari è complicato. Una punizione che entra su un cross e un palo che ci ha impedito di vincere: sono episodi che cambiano una stagione. Questo è il calcio.

Sulla prestazione di Samardzic

Ha qualità importanti. Oggi mi sono arrabbiato perché ha sbagliato alcune cose in fase di gestione. Gli ho chiesto di muoversi tra le linee e di ricevere palla con il corpo già orientato verso la porta. Oggi il migliore in campo? Può ancora fare meglio.

Prosegue nella pagina successiva

Le pagelle di Bologna-Udinese: male Beukema, Saelemaekers decisivo
Motta: "Abbiamo giocato 31', è un problema per il calcio italiano. Ecco cosa ho detto a Sacchi"

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi