L'infermeria del Bologna si era finalmente svuotata, ed ecco che un nuovo infortunio rompe la serenità a Casteldebole. Dominguez sarà out per almeno 3 settimane, e l'undici uscito vittorioso nelle sfide contro Sampdoria e Inter dovrà essere cambiato.

Come riporta l'edizione odierna del Corriere di Bologna le opzioni sono 2. La prima è quella ruolo per ruolo, con l'inserimento come mezz'ala di Moro, quindi con Soriano e Orsolini esterni a sostegno dell'unica punta che in questo caso dovrebbe essere Barrow. La seconda opzione è quella di mischiare le carte, in settimana infatti è stata provata la coppia Zirkzee-Arnautovic, con Kyriakopoulos e Orsolini sugli esterni e Moro-Schouten al centro, formando una sorta di 4-4-2. La rifinitura di oggi darà maggiori indicazioni in merito, per capire come Motta deciderà di contrastare un Torino non nel miglior momento della stagione, ma che rimane comunque una squadra decisamente ostica.

I granata arrivano da un punto in tre partite, ma nonostante ciò Thiago Motta in conferenza stampa ha messo in guardia i suoi: “Ho grande rispetto per loro, ho giocato insieme a Juric e so che carattere trasmette ai giocatori. Sono una squadra fisica che non ti lascia giocare, ma non è solo questo: il Toro sa anche giocare bene e ha un sistema difficile da affrontare”.

LEGGI ANCHE: Bonifazi vuole riprendersi una maglia da titolare

Bonifazi vuole riprendersi una maglia da titolare
I convocati di Torino-Bologna: presenti Zirkzee, Arnautovic e Bonifazi. Out Dominguez

💬 Commenti

Testata giornalistica
Autorizzazione Tribunale di Bologna
8577 del 16/03/2022

Copyright 2023 © Sphera Media | Tutti i diritti sono riservati |
È vietata la riproduzione parziale o totale dei testi senza il preventivo consenso scritto dell’editore.

Sphera Media è iscritta nel Registro degli Operatori di Comunicazione con il numero 39167

Powered by Slyvi