Corriere di Bologna - Per la prima volta Mihajlovic ci sarà al ritiro

Mihajlovic sarà presente con il suo Bologna al ritiro di Pinzolo

Scritto da Riccardo Austini  | 
Sinisa Mihajlovic

Dopo 4 anni, finalmente Mihajlovic potrà rivivere un ritiro estivo. Alla sua quarta stagione bolognese, mercoledì 14 luglio partirà per Pinzolo con il resto della squadra e potrà seguirla dal vivo per la prima volta. Con il suo staff, l'allenatore ha organizzato il programma di lavoro: preparazione atletica molto intensa e sedute tattiche, continuando sempre lungo la retta via del 4-2-3-1. Domenica 18 e sabato 24 andranno in scena le prime due amichevoli, rispettivamente contro Bagnolese e Feralpi Salò. Il mercato invece reciterà sempre la sua parte, in quanto Sinisa spera di avere sin dal primo giorno del ritiro Arnautovic, sul quale però iniziano ad essere insistenti le offerte turche: il Besiktas pagherebbe l'indennizzo di 5 milioni allo Shanghai Port FC, garantendo 2,5 milioni più bonus di ingaggio all'attaccante, giocandosi anche il jolly Champions League, in quanto i bianconeri ne prenderanno parte nella prossima edizione. Discorso diverso invece per il Fenerbache, che come il Bologna, non è intenzionato a pagare l'intero cartellino del giocatore, ma offrirebbe un triennale da 3,5 milioni più bonus. Infine, per quanto riguarda il mercato in uscita degli esuberi, Juwara è sempre più vicino al Crotone, mentre Falcinelli potrebbe tornare a Perugia e tutti gli altri giocatori ritenuti fuori dal progetto tecnico non partiranno per Pinzolo.


💬 Commenti