Bologna, gli staff tecnici dall’Under 17 all’Under 15

Tre nuovi tecnici per le formazioni giovanili rossoblù: ecco gli innesti del settore giovanile

Scritto da Giacomo Guizzardi  | 
Denis Biavati, nuovo tecnico dell'Under 17

Dopo aver annunciato Vigiani, alla guida della Primavera (che esordirà domani al ‘Vignola’)e Magnani, pronto a guidare la neonata Under 18, è giunto il momento di scoprire i tecnici per le formazioni Under 17, 16 e 15 del Bologna, che tra un mese circa inizieranno tutte il loro campionato, dopo un biennio difficilissimo a causa del Covid.

L’Under 17 cambia proprietario, con Denis Biavati che sale dall’Under 16 e si prepara a guidare i ‘suoi’ 2005, già allenati lo scorso anno. I lavori sono iniziati, a Casteldebole, mercoledì 4 agosto mentre l’esordio in campionato avverrà il 12 settembre in casa della Sampdoria. Di seguito le dichiarazioni di Biavati e lo staff tecnico del nuovo mister: “Sicuramente sono molto entusiasta per questo passaggio in Under 17: avrò sicuramente delle responsabilità maggiori – perché, come crescono i ragazzi, cresce anche lo staff – però è un aspetto bellissimo per una persona che fa questo mestiere. Non vedevamo l’ora di iniziare questa nuova annata, con l’obiettivo di dare continuità a risultati e ai margini di miglioramento di questo gruppo. Abbiamo chiesto massimo impegno giornaliero, oltre a un confronto quotidiano con gli altri staff, e alla fine – con volontà, impegno, l’aiuto di società e del responsabile Corazza – potremo fare bene anche questa stagione. Non abbiamo avuto il problema di conoscere i ragazzi, dal punto di vista umano o tecnico-tattico: in queste prime settimane partiremo gradualmente, dopo una ripresa a livello fisico; poi inizieremo ad aumentare volume e intensità, entrando più nel particolare, ovvero gli aspetti che fanno la differenza andando avanti man mano, per essere pronti da tutti i punti di vista”.

Under 17

Allenatore: Denis Biavati.

Collaboratore tecnico: Massimo Ventura

Preparatore atletico: Francesco Granato.

Preparatore portieri: Cosimo Cavallo. 

 

Nuovo arrivo in Under 16, con Casteldebole che sarà la casa di Luca Sordi, che dopo due anni alla guida dell’Empoli Under 15 ha deciso di sposare il progetto rossoblù. Queste le dichiarazioni del tecnico nativo di San Miniato: “Sono arrivato a Bologna per l’ambiente, stupendo, e per le persone con cui ho parlato. Sarò accompagnato anche da Matteo Scaglioni e Domenico Marra: credo che chi ha fatto il percorso dalla Scuola Calcio abbia tanta voglia, come me d’altronde. Siamo giovani e abbiamo entusiasmo. Per me il passaggio ai professionisti è stato motivo d’orgoglio, perché da quando ho iniziato il mio obiettivo è stato quello di fare questo mestiere; e sta continuando tuttora, questa sarà una buona opportunità per crescere ulteriormente, in una società come il Bologna. Spero di ripagare la fiducia del Responsabile Corazza e della società sul campo, facendo crescere i ragazzi e portandoli nel mondo dei grandi: oltre all’aspetto tattico, credo molto nei valori umani e nel rispetto delle regole perché, prima di diventare calciatori è fondamentale diventare uomini. In questa fase dell’adolescenza è importantissimo portare avanti entrambi gli aspetti. Se c’è una filosofia – nel caso si possa chiamarla in questo modo – che porto al club è il fatto che un atleta, per crescere, debba avere bisogno di giocare e avere la palla sui piedi: se ce l’abbiamo noi, cresciamo di più.

Conosco già i ragazzi dai video, Francesco Morara è stato molto disponibile a informarmi sulla squadra: lo ringrazio, mi ha fatto da cicerone”. 

Under 16

Allenatore: Luca Sordi

Collaboratore tecnico: Matteo Scaglioni

Preparatore atletico: Domenico Marra.

Preparatore portieri: Cosimo Cavallo. 

 

Promozione anche per Juan Solivellas Vidal che, a Bologna dalla stagione 2018/2019, ha guidato negli ultimi tre anni l’under 13 e l’under 14, ottenendo buoni risultati. Prende il posto di Francesco Morara, il quale è pronto per un’esperienza oltreoceano con il Montreal. Queste le dichiarazioni di Solivellas, che con l’Under 15 inizierà il campionato domenica 26 settembre contro l’Ascoli, stesso avversario dell’Under 16: “Questa è la mia prima stagione in attività agonistica e ho buone sensazioni: la società ha fiducia in me, mi ha dato una squadra importante e io la ringrazio, con la sicurezza di fare bene. Dovremo conoscere innanzitutto i ragazzi, questa è la prima annata in cui possono arrivare giocatori da fuori regione: lavoreremo senza dimenticare il primo obiettivo, ovvero formare giocatori per la prima squadra. Dovremo avere un’identità il prima possibile, noi pensiamo che il lavoro integrato sarà il protagonista in tutta la stagione: le sedute saranno simili alla partita, dovranno simulare situazioni reali di gioco per farci andare forte. Per quanto riguarda lo staff tecnico, sono molto contento, perché oltre ai collaboratori bisogna nominare anche Lorenzo Costi e Fabio Cino – già nello staff dell’ultima Under 13 – e devo dire che i responsabili Daniele Corazza e Alessandro Ramello (Settore Giovanile e Attività di Base, ndr) sono molto bravi a prendere, oltre ai giocatori, persone brave e preparate. Quello che mi aspetto dai ragazzi, in primis, è disponibilità al lavoro, ed è presto per fare una prima valutazione su di loro: partiranno tutti dallo stesso punto e li controlleremo di volta in volta”.

Under 15

Allenatore: Juan Solivellas Vidal

Collaboratore tecnico: Nicolò Mazzanti

Preparatore atletico: Michelangelo Piccolo.

Preparatore portieri: Filippo Pancaldi. 

 

 

 

 


💬 Commenti