Bonamico: "In Virtus il prossimo anno ci saranno dei cambiamenti, ma godiamoci questo gruppo pieno di talento"

Le parole del doppio ex, Virtus e Fortitudo, a Basket on-ER, in diretta ogni martedì sera su Icaro TV

Scritto da Francesco Livorti  | 

Marco Bonamico: “La Virtus dovrà adattarsi ai ritmi forsennati dell’Eurolega. Se la gestione degli esterni non è ottimale, tutta la squadra ne soffre tantissimo e la coperta diventa corta. Ci sono dei lunghi più forti rispetto a quelli della passata stagione, ma vanno serviti in un certo modo. Il prossimo anno credo ci saranno dei cambiamenti importanti, anche per questioni anagrafiche, però godiamoci questo gruppo che ha tanto talento. Mickey è un’ala molto valida, è un altro regalo ai tifosi dal valore inestimabile. Giocare oggi alla Segafredo, con una proprietà solida, è stimolante. Gianni Zappi stato un amico, ho avuto la fortuna di lavorarci assieme. Non verrà dimenticato”.

LEGGI ANCHE: Aradori: "Mai avuto dubbi sulla Fortitudo. Se centrassimo la A quest'anno sarebbe un piccolo miracolo"


💬 Commenti