Corriere di Bologna - Soriano: "Brutto saltare la Juve, ma non partiamo battuti. La Nazionale? Deluso"

Il pensiero del centrocampista rossoblù che ha chiuso la stagione con 9 gol e 8 assist

Scritto da Francesco Livorti  | 
Roberto Soriano (Ph. bolognafc.it)

Roberto Soriano: "Mi dispiace tanto non esserci con la Juventus. Loro sono molto forti e hanno grandi motivazioni. Noi però creeremo le nostre occasioni, come sempre. Come mi dispiace non andare agli Europei. Non è dipeso dal modulo del CT; io faccio la mezzala più o meno come Barella e gli altri. Mancini ha fatto altre scelte. Il salto di qualità? Noi giochiamo bene, ma non concretizziamo le occasioni come dovremmo. Almeno non abbiamo sofferto come altre squadre che sono di pari grado. Siamo un gruppo con tanti giovani, chi cresce prima chi dopo, ma la prossima stagione avranno un anno di esperienza in più. Il pubblico è mancato tanto, ci alleniamo per i tifosi, è quello il bello. Con loro avrei esultato con più gioia, mi sarei emozionato di più".


💬 Commenti